start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar
start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar

DEDICATI A CHI HA UN PROGETTO DI...

ACQUISTO

RISTRUTTURAZIONE

SURROGA

start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar
start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar
start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar
start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar

PROTEGGI LA TUA CASA

La tua abitazione è un bene prezioso da tutelare con coperture specifiche che ti mettano al riparo dagli imprevisti.

 Quando sottoscrivi un mutuo, la polizza scoppio e incendio è obbligatoria per legge e deve coprirti fino alla scadenza del finanziamento(4).

Puoi scegliere se acquistarla tramite la banca che eroga il tuo mutuo oppure da una compagnia assicuratrice esterna iscritta all’IVASS.

Scopri di più sulle soluzioni di Carige a tutela del tuo patrimonio.

start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar
start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar
start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar
start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar

TI POTREBBERO INTERESSARE

protezione patrimonio

Le soluzioni di assistenza e garanzia, per proteggere casa e famiglia

Protezione credito

Le polizze che assicurano il tuo mutuo, in caso di imprevisti

FINANZIAMENTI PRIVATI

Tutte le soluzioni per non rinunciare ai tuoi progetti

start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar

(1)  La simulazione è puramente esemplificativa e basata sui dati inseriti dal cliente. Il tasso di interesse di riferimento è quello in vigore nel mese in cui è eseguita la simulazione e può essere soggetto a variazioni. La concessione del mutuo è soggetta a valutazione ed approvazione della Banca. Per le condizioni contrattuali ed economiche si rinvia alle Informazioni generali sul credito immobiliare ai consumatori che si possono consultare e ottenere in copia presso ciascuna dipendenza oppure visionare online.

 

(2) Carige Mutuo MigliorCasa 50 (Tasso variabile): Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Valori T.A.N. e T.A.E.G. calcolati al 02/11/2020. Per le condizioni contrattuali occorre fare riferimento alle “Informazioni generali sul credito immobiliare offerto ai consumatori“ che si possono consultare e ottenere in copia presso ciascuna dipendenza oppure visionare online. Questa comunicazione non costituisce un'offerta al pubblico. "Carige Mutuo MigliorCasa", mutuo fondiario con vincoli di LTV massimo 50% (loan to value = rapporto tra importo finanziato e valore dell'immobile accertato dal perito) e R/R massimo 25% (rapporto rata/reddito) rimborsabile in massimo 30 anni (360 rate mensili effettive). La concessione del finanziamento è subordinata alla valutazione del merito creditizio. Ipotesi di mutuo a tasso variabile prima casa: importo finanziato 100.000,00 euro, durata 10 anni, parametro rilevato per il mese di novembre 2020 (Euribor 3 mesi 360) - 0,50%, spread 0,30%, spese istruttoria 850,00 euro, spese perizia 270,00 euro, spese assicurazione incendio e scoppio 788,00 euro parametrate per l’intera durata del mutuo (78,80 euro annui), spese incasso rata mensili 2,50 euro per 12 mensilità oltre a 2,50 euro annui per spesa certificazione interessi (32,50 euro annui da calcolare per l'intera durata del mutuo, per complessivi 325,00 euro), imposta sostitutiva 0,25%, T.A.N. 0,30%, T.A.E.G. 0,80%, rata mensile 846,00 euro oltre a 2,50 euro per spese incasso rata. Qualora in sede di rilevazione del parametro di indicizzazione il valore dello stesso assuma un valore negativo, per il corrispondente periodo di applicazione il T.A.N. sarà pari allo spread contrattualmente previsto (“Clausola Floor”). Le condizioni indicate sono valide sino al 30/11/2020. L'importo massimo concedibile deve contenersi entro il 50% del minore tra il prezzo di acquisto e il valore di perizia dell'immobile. Costo totale del credito 4.003,00 euro, importo totale dovuto dal consumatore 104.003,00 euro, ipotizzando che il tasso di interesse rimanga invariato per tutta la durata del mutuo. Importo totale del credito: 100.000,00 euro. Il credito sarà garantito da un'ipoteca sul diritto di proprietà o su altro diritto reale avente a oggetto un bene immobile residenziale.

 

(3) Mutuo Carige Giovani (Tasso variabile): Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Valori T.A.N. e T.A.E.G. calcolati al 02/11/2020. Per le condizioni contrattuali occorre fare riferimento alle “Informazioni generali sul credito immobiliare offerto ai consumatori“ che si possono consultare e ottenere in copia presso ciascuna dipendenza oppure visionare online. Questa comunicazione non costituisce un'offerta al pubblico. "Mutuo Carige Giovani", mutuo fondiario  con vincoli di LTV massimo 80% (loan to value = rapporto tra importo finanziato e valore dell'immobile accertato dal perito) e R/R massimo 35% (rapporto rata/reddito) rimborsabile in massimo 30 anni (360 rate mensili effettive). La concessione del finanziamento è subordinata alla valutazione del merito creditizio. Ipotesi di mutuo a tasso variabile prima casa: importo finanziato 100.000,00 euro, durata 10 anni, parametro rilevato per il mese di novembre 2020 (Euribor 1 mese 360) - 0,60%, spread 0,50%, spese istruttoria 850,00 euro, spese perizia 270,00 euro, spese assicurazione incendio e scoppio 788,00 euro parametrate per l’intera durata del mutuo (78,80 euro annui), spese incasso rata mensili 2,50 euro per 12 mensilità oltre a 2,50 euro annui per spesa certificazione interessi (32,50 euro annui da calcolare per l'intera durata del mutuo, per complessivi 325,00 euro), imposta sostitutiva 0,25%, T.A.N. 0,50%, T.A.E.G. 1,01%, rata mensile 854,51 euro oltre a 2,50 euro per spese incasso rata. Qualora in sede di rilevazione del parametro di indicizzazione il valore dello stesso assuma un valore negativo, per il corrispondente periodo di applicazione il T.A.N. sarà pari allo spread contrattualmente previsto (“Clausola Floor”). Le condizioni indicate sono valide sino al 30/11/2020. L'importo massimo concedibile deve contenersi entro l'80% del minore tra il prezzo di acquisto e il valore di perizia dell'immobile. Costo totale del credito 5.024,20 euro, importo totale dovuto dal consumatore 105.024,20 euro, ipotizzando che il tasso di interesse rimanda invariato per tutta la durata del mutuo. Importo totale del credito: 100.000,00 euro. Il credito sarà garantito da un'ipoteca sul diritto di proprietà o su altro diritto reale avente a oggetto un bene immobile residenziale.

 

(4) Il cliente deve assicurare l'immobile contro il rischio dei danni derivanti da incendio e scoppio. L'immobile deve essere assicurato per l'importo corrispondente al costo di ricostruzione a nuovo. L'Assicurazione deve essere sottoscritta con una compagnia di Assicurazione iscritta all'Albo delle imprese assicurazione e riassicurazione dell'IVASS e autorizzata all'esercizio dell'attività assicurativa nel ramo "Incendio ed elementi naturali" (cfr. elenco su www.ivass.it). Presso gli sportelli della Banca è collocato il prodotto "Carige Incendio & Furto RC Assistenza" di AMISSIMA Assicurazioni S.p.A. contro il rischio di incendio al costo annuo di euro 0,354 per euro 1.000,00 di valore assicurato (per i quali AMISSIMA Assicurazioni riconosce alla Banca un compenso pari al 27 % calcolato sul premio imponibile effettivamente incassato, ovvero al netto della tassazione del 22,25%), oltre ad euro 8 per la garanzia assistenza sempre abbinata alla garanzia incendio e scoppio, salvo il caso di polizza poliennale a premio unico anticipato, minimo euro 25.000,00 massimo euro 2.500.000,00 + eventuale "Carige Protezione Famiglia 2016" (cfr. Fascicolo Informativo che la Banca deve consegnare prima dell'adesione e disponibile presso la dipendenza e sul sito www.amissima.it). La polizza sottoscritta dovrà prevedere un vincolo a favore della Banca mutuante, salvo il caso in cui sia stata intermediata dalle banche del Gruppo Banca Carige, per la quale, ai sensi della normativa IVASS vigente, il collocatore non può assumere la contemporanea qualifica di beneficiario o di vincolatario delle prestazioni assicurative.