start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar
start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar

title mainLE CARATTERISTICHE DEI CERTIFICATI DI INVESTIMENTO

article image

title main CONTRIBUISCONO ALLA DIVERSIFICAZIONE DEL PORTAFOGLIO

title sub
article image

title main MIGLIORANO IL RAPPORTO RISCHIO/RENDIMENTO DEL PORTAFOGLIO

title sub
article image

title main POSSONO OFFRIRE UNA REMUNERAZIONE PERIODICA

title sub
article image

title main SONO adattI a una clientela con profilo finanziario evoluto

title sub
start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar

title maincosa sono i certificati di investimento

Con i Certificati d’Investimento (o Certificates) hai la possibilità di accedere a strumenti finanziari caratterizzati da molteplici profili di rischio/rendimento che consentono di individuare soluzioni finanziarie in linea con le tue esigenze d’investimento. Si tratta di derivati cartolarizzati emessi da un intermediario finanziario, che incorporano in un unico titolo differenti strategie d’investimento. Questi strumenti permettono di partecipare in tutto o in parte, per differenti scadenze e profili di rischio, agli eventuali utili conseguibili dall’andamento di uno o più sottostanti predefiniti (azioni, indici, materie prime, divise, tassi d’interesse).

 

Qualora preventivamente richiesto dall’Emittente, i Certificati di investimento possono essere negoziati sui mercati regolamentati (per esempio il SeDeX di Borsa Italiana e l’EuroTLX), come avviene per altre tipologie di strumenti finanziari. Questo consente la liquidabilità dello strumento, grazie alle sistematiche proposte di acquisto e di vendita inserite da un Operatore abilitato (Specialista o market maker).

start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar

title maincome funzionano i certificati di investimento

Dal loro debutto nel 2004, i Certificates e il mercato di riferimento hanno registrato una forte crescita a livello sia italiano che europeo, offrendo molteplici soluzioni in un contesto di continua innovazione finanziaria.
I Certificati d’Investimento negoziati sul segmento di mercato SeDeX di Borsa Italiana possono appartenere a due classi:

  • Classe A: replicano linearmente l’andamento del sottostante (c.d. Certificati benchmark);
  • Classe B: replicano l’andamento del sottostante e incorporano una o più opzioni strutturate per fornire ulteriori prestazioni (per esempio la protezione totale o parziale del capitale con i Protection Certificate).

Nell'ambito della Classe B si distinguono diverse tipologie di Certificati a seconda delle condizioni previste per la protezione del capitale a scadenza. Tra questi troviamo:

  • Protection Certificate con capitale incondizionatamente protetto, in cui a scadenza viene rimborsato il capitale originariamente investito;
  • Protection Certificate con capitale condizionatamente protetto, in cui il capitale originariamente investito può essere rimborsato integralmente a scadenza, subordinatamente al verificarsi di un Evento-Condizione collegato all'andamento dell'attività sottostante;
  • Certificate con capitale parzialmente protetto, in cui il capitale originariamente investito è protetto per una soglia percentuale minima predefinita.

Alcuni Certificati di Investimento possono prevedere il pagamento di un premio a scadenza condizionato all'andamento di mercato dell'attività sottostante, con eventuale applicazione di un tetto massimo (cap).

Altri Certificate possono prevedere il pagamento di una remunerazione addizionale periodica (Coupon Certificate) che può essere incondizionata o condizionata al verificarsi di un Evento-Condizione collegato all'andamento dell'attività sottostante.

 

Il Gruppo Banca Carige colloca Certificati di Investimento di diversi Emittenti.

start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar
article image

title mainI CERTIFICATI DI INVESTIMENTO DI BANCA CESARE PONTI

Dal 23 dicembre 2021 Banca Cesare Ponti è entrata nel mercato dei Certificate come emittente di Certificati di Investimento quotati nel segmento SeDeX di Borsa Italiana. Questo consente la liquidabilità di tali strumenti con il supporto dello Specialist Equita SIM.

Il Programma denominato "Certificati a Capitale Parzialmente o Totalmente Protetto", depositato in Consob il 27 ottobre 2021, prevede l’emissione da parte di Banca Cesare Ponti fino a un massimo di € 1.000.000.000 di Certificates di tipo Bonus, Cash Collect, Express e Protection.

Banca Cesare Ponti è Emittente associato ACEPI (Associazione Italiana Certificati e Prodotti di Investimento).

I Certificate emessi da Banca Cesare Ponti prevedono: l'accessibilità a una o più strategie di investimento in base al profilo di rischio, la protezione totale o parziale del capitale originariamente investito, la possibilità di proventi periodici e un importo minimo di investimento di norma pari a 1.000 euro per singolo lotto di Certificato.

start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar

title mainti potrebbero interessare

start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar

Certificati di investimento: Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Prima dell'adesione leggere la Documentazione d'Offerta dell'Emittente, le Condizioni Definitive (con allegata Nota di sintesi) e il documento contenente le informazioni chiave per gli investitori (KID) che il proponente l'investimento deve consegnare prima della sottoscrizione, disponibili presso tutte le filiali del Gruppo o sul sito di Banca Cesare Ponti. I Certificati di Investimento sono strumenti finanziari a complessità molto elevata; è necessario valutarne attentamente le caratteristiche prima di assumere qualsiasi decisione d'investimento.

start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar