start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar

Informativa in materia di videosorveglianza

Informiamo la Clientela che la Banca utilizza presso la propria rete di sportelli telecamere al fine di riprendere eventuali atti illeciti o fraudolenti. Nell'ambito delle misure di difesa, il trattamento dei dati trova la sua base giuridica nel legittimo interesse perseguito dalle banche alla tutela del patrimonio e dell'incolumità di dipendenti e clienti a fronte di possibili eventi criminosi, in conformità ai principi indicati all'art. 5 del Regolamento 2016/679/UE in materia di Privacy ("Regolamento generale sulla protezione dei dati" o "GDPR"). Per tali finalità, la Banca non rileva categorie particolari di dati personali, quali dati personali che rivelino l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, l'appartenenza sindacale, nonché i dati biometrici intesi a confermare o identificare in modo univoco una persona fisica, i dati relativi alla salute, alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona.

 

L'impianto di videoregistrazione è collocato all'interno di un armadio blindato con chiusura temporizzata.

 

Le riprese sono soggette alla tutela prevista dal GDPR e dal D.Lgs. n. 196/2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”).

 

Il titolare del trattamento dei dati è, a seconda dell'appartenenza dello sportello presso cui l'impianto è collocato, Banca Carige S.p.A., Banca del Monte di Lucca S.p.A., Banca Cesare Ponti S.p.A.

 

Le immagini registrate sono conservate per un periodo non superiore a quanto necessario per le finalità per le quali sono acquisite, ossia pari a sette giorni, e sono consultabili solo dall'Autorità giudiziaria o di Polizia. Il personale non può visionare le immagini se non per la verifica del funzionamento dell'impianto.

 

Gli interessati possono accedere ai propri dati ed esercitare gli altri diritti riconosciuti dagli articoli 15-22 del GDPR rivolgendosi al "Responsabile della gestione delle informazioni da fornire agli interessati", Via Cassa di Risparmio 15, 16123 Genova, e-mail: reclami@carige.it.

 

Il Responsabile per la Protezione dei dati (Data Protection Officer – DPO) è domiciliato per la carica presso Banca Carige S.p.A., Via G. d’Annunzio 101, 16121 Genova, e-mail: dpo@carige.it.

start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar