(28/08/2018) Crollo "Ponte Morandi": iniziative a favore di privati e imprese.

A seguito del crollo di un tratto del viadotto autostradale Polcevera (c.d. “ponte Morandi”), avvenuto a Genova il 14 agosto 2018, in conformità all’Ordinanza n. 539 del 20 agosto 2018 della Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Protezione Civile, pubblicata nella G.U. n. 194 del 22/08/2018, è stata prevista, per i soggetti titolari di mutui relativi agli edifici sgomberati o alla gestione di attività di natura commerciale ed economica svolte nei medesimi edifici, previa presentazione di autocertificazione del danno subito, la possibilità di chiedere alle banche del Gruppo Carige la sospensione delle rate, optando tra la sospensione dell’intera rata e quella della sola quota capitale, fino all’agibilità o all’abitabilità dei predetti immobili e comunque non oltre la data di cessazione dello stato di emergenza.


Per quanto concerne le modalità e i termini si rimanda all’allegato Avviso