start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar

collezioni d'arte

start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar

La collezione d'arte di Banca del Monte di Lucca è un patrimonio che la banca ha costruito nel tempo, preservandolo e arricchendolo ma soprattutto condividendolo con la comunità e con il territorio a cui è profondamente legata. 
Il palazzo che ospita la sede storica, inizialmente Casa dell'Opera di Santa Croce e dal 1516 a disposizione del Monte di Pietà, oggi espone opere d'arte di assoluto pregio, come l'arazzo del XVI secolo, le tavole del Quattrocento e i dipinti di scuola secentesca.


Del patrimonio artistico di Banca del Monte di Lucca fanno parte una serie di opere che si collocano in un arco cronologico che va dal Quattrocento, periodo in cui era attiva una vivace scuola locale, fino all'epoca contemporanea.

start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar

SANSONE E DALILA
Pietro Sigismondi Lucca - Roma 1623

Olio su tela, 152x132 cm

start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar

IL BEATO BERNANDINO DA FELTRE 
Paolo Biancucci Lucca 1596 - 1650/1

Olio su tela, 71,5x53 cm

start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar

MADONNA COL BAMBINO TRA I SANTI DOMENICO E ANTONIO DA PADOVA 
Gaspare Sacchi Lucca 1509 - 1536

Tempera su tavola, 179x120 cm 
(cornice 235x178)

start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar

SAN FRANCESCO E SANTA CATERINA D'ALESSANDRIA 
Bottega dei Fratelli Volpi 
(Casale Monferrato fine XV - inizi XVI sec.)

Tempera su tavola, 80,8x51 cm

start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar

LA NATIVITÀ 
Ansano Ciampanti Lucca 1498 doc. - 1536

Tempera su tela, 27,5x46,7 cm

start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar

DEPOSIZIONE DELLA CROCE
Lorenzo Viani Viareggio 1882 - Roma 1936

Olio su tela, 116x157 cm

start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar

MIRACOLO DELLA BORSA RIPESCATA NEL FIUME
Arcangelo di Jacopo del Sellaio

Tempera su tavola, 65,5x29 cm

start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar

LA DEVIAZIONE DEL SERCHIO
Arcangelo di Jacopo del Sellaio
Tempera su tavola, 65,5x29 cm

start portlet menu bar

Web Content Viewer

end portlet menu bar