Banca Cesare Ponti

Home - Customer Loyalty - BCP e l'arte - Patrimonio artistico - Jacopo Bassano: Adorazione dei Pastori

Patrimonio artistico

Opere d'arte di Banca Cesare Ponti SpA

Bottega di Jacopo Bassano (1515 circa - 1592) - "Adorazione dei Pastori"
cm. 215 x 154

Bassano - Quadro
Bassano - particolare quadro 1
Bassano - particolare quadro 2
Bassano - particolare quadro 3

Il tema dell'Adorazione del Bambino Gesų da parte dei pastori di Betlemme, accorsi per contemplare il prodigio loro annunciato dagli angeli e dalla stella, ricorre in diverse opere del pittore veneto, ospitate oggi nelle pių importanti collezioni d'arte del mondo. L'avvenimento viene ambientato in un tempio in rovina, simbolo dell'Antica Alleanza che č stata sostituita dalla Nuova Alleanza stabilita dal Cristo, le cui pietre saranno utilizzate per la costruzione della nuova chiesa e della Nuova Gerusalemme. Jacopo da Ponte, detto il Bassano, trasse ispirazione dai pių importanti maestri suoi contemporanei, in particolare Bonifacio de'Pitati, Tiziano e Lorenzo Lotto. Per questo dipinto, in particolare, il pittore fu ispirato da un'opera di analogo tema di Tiziano, probabilmente da lui conosciuta attraverso un'incisione.