Banca Carige utilizza cookie di profilazione (propri e di altri siti) per offrirti la migliore esperienza di navigazione e proporti contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione sul sito acconsenti all'uso dei cookie. Per dettagli sui cookie o per bloccarne l'installazione clicca qui.

Acquistare o ristrutturare casa

Fondo di garanzia per i mutui per la prima casa

Con il Fondo di garanzia per i mutui per la prima casa lo Stato offre ai cittadini garanzie per l'accensione di mutui ipotecari per unità immobiliari.

Il Fondo di garanzia per i mutui per la prima casa è stato istituito presso il Ministero dell'Economia e delle Finanze con legge 147 del 27 dicembre 2013 (art. 1, comma 48, lettera c).

Per accedere al Fondo, i mutui ipotecari devono essere richiesti per l'acquisto in senso stretto o per gli interventi di ristrutturazione ed accrescimento di efficienza energetica di immobili da adibire ad abitazione principale prima casa.

Per chi

Possono richiedere l'accesso alla garanzia del Fondo tutti coloro che non siano già proprietari di altri immobili ad uso abitativo, salvo quelli acquistati per successione o in uso a titolo gratuito a genitori o fratelli. Non sono previsti limiti reddituali dei mutuatari.

In caso di più domande pervenute nella stessa giornata il gestore del Fondo attribuisce priorità a:

  • giovani coppie: nuclei familiari costituiti da almeno due anni, coniugati o conviventi more uxorio, con uno dei componenti con età inferiore ai trentacinque anni
  • nucleo monogenitoriale con figli minori: persona singola non coniugata, separata, divorziata o vedova con almeno un figlio convivente minore
  • giovani di età inferiore ai 35 anni titolari di un rapporto di lavoro atipico di cui all'articolo 1 della legge 28 giugno 2012, n. 92
  • conduttori di alloggi di proprietà degli Istituti autonomi per le case popolari, comunque denominati.

La domanda di accesso al Fondo può essere presentata tramite una qualsiasi filiale di Banca Carige, Banca Carige Italia, Banca del Monte di Lucca utilizzando l'apposito modulo.

Per cosa

Il Fondo, gestito dalla Consap, garantisce, a prima richiesta, il 50% della quota capitale, tempo per tempo in essere, sui finanziamenti concessi.

Le caratteristiche dei mutui ammissibili alla garanzia del fondo sono le seguenti:

  • Importo: non superiore a € 250.000
  • Finalità: acquisto di immobili ubicati sul territorio italiano adibiti ad abitazione principale, anche con accollo da frazionamento, non rientranti nella categorie catastali A1, A8 e A9 o con caratteristiche di lusso, e interventi di acquisto e ristrutturazione ed accrescimento dell'efficienza energetica
  • Garanzie: ipotecaria; sono escluse eventuali garanzie aggiuntive non assicurative.

Il Fondo di garanzia per i mutui per la prima casa è stato istituito presso il Ministero dell'Economia e delle Finanze con legge 147 del 27 dicembre 2013 (art. 1, comma 48, lettera c).

 
Vuoi maggiori informazioni sul Fondo di garanzia prima casa?
 
Filiali e Sportelli ATM Filiali e Sportelli ATM
Contattaci
Trova il MUTUO che fa per te

Calcola Rata Mutuo

 

chiudi
chiudi
chiudi
Contenuto complementare
${loading}