Pubblicazioni

Una selezione delle più recenti pubblicazioni edite dalla Cassa di Risparmio di Carrara.
Omaggi all'arte e alla cultura legati al territorio e alla tradizione marmorea carrarese.

Arturo Dazzi

ARTURO DAZZI - SCULTORE E PITTORE


di

Anna Vittoria Laghi

 

Monografia completa dell'artista Arturo Dazzi, nato a Carrara, ma attivo a Roma fin dai primi anni Dieci del Novecento dove riscosse consensi ed ammirazione nella scena artistica italiana ed internazionale. Docente di scultura fino agli anni cinquanta presso l'Accademia di Belle Arti di Carrara, dove torna a vivere vicino alle sue montagne ed al suo marmo, rinnova la sua scultura con capolavori pieni di suggestione.

Bertel Thorvaldsen

LO STUDIO LAZZERINI. VIAGGIO A CARRARA IN TRE SECOLI DI STORIA


di

Luisa Passeggia

 (2011)

La vicenda di una bottega di scultori che si è sviluppata a Carrara lungo un arco di tempo di tre secoli circa. L'autrice, conduce il lettore all'interno di un grande affresco storico per scoprire nella Carrara di oggi quanto era accaduto nella Carrara di ieri.

Bertel Thorvaldsen

BERTHEL THORVALDSEN

 (1770-1884)
di

Stefano Grandesso

 (2010)

L'esemplare vicenda artistica dello scultore danese, uno dei protagonisti dell'arte dell'Ottocento europeo che operò per lungo tempo a Roma, laboratorio cosmopolita della scultura moderna, dando vita ad una scuola che influenzò a lungo gli artisti italiani e internazionali.

Sognando il marmo

SOGNANDO IL MARMO

  - Cultura e commercio del marmo tra Carrara, Gran Bretagna e Impero (1820-1920 circa)
di

Sandra Berresford

 (2009)

Un ambizioso studio sul mercato del marmo di Carrara e sul ruolo della Gran Bretagna come committente assiduo e raffinato estimatore dei prodotti artistici apuani.

Carrara Michelangelo e il marmo

CARRARA MICHELANGELO E IL MARMO

 
di

Luigi Ficacci

 (2008)

Michelangelo è impareggiabile nel vedere la scultura già finita anche se ancora imprigionata nel blocco di marmo. Il volume illustra anche ai non specialisti l'approccio di Michelangelo nei confronti della materia, il miracolo del genio nel trasformare la pietra in opera d'arte.

Carrara e il mercato della scultura

CARRARA E IL MERCATO DELLA SCULTURA

 
di

Sandra Berresford

 (2007)

A Carrara all'inizio del XX secolo erano oltre duecento i laboratori storici di lavorazione del marmo. Un'attenta ricerca tra le fonti documentarie dell'epoca ha permesso di ricostruire il mercato della scultura non solo in Italia ma anche in Europa e in Sud America.

Pievi della lunigiana storica

PIEVI DELLA LUNIGIANA STORICA

 
di

Gianluigi Maffei

 e

Giuseppe Benelli

 (2006)

Attraversando la Lunigiana storica, dalle rovine di Luni alle Alpi Apuane, dalla Val di Magra al Golfo dei Poeti, un suggestivo percorso per le più belle Pievi, le chiese che dal Medioevo caratterizzano l'antica diocesi di Luni.

Ville della lunigiana storica

VILLE DELLA LUNIGIANA STORICA

 
di

Roberto Ghelfi

,

Gianluigi Maffei

 e

Renato Marmori

 (2005)

Un omaggio al territorio attraverso un affascinante viaggio alla scoperta delle splendide ville che dal Rinascimento in poi hanno caratterizzato lo sviluppo architettonico della Lunigiana.

Benedetto Cacciatori

BENEDETTO CACCIATORI

  (1794-1871)
di

Giorgio Zanchetti

 (2004)

In epoca napoleonica, l'Accademia delle Belle Arti di Carrara viene riaperta con il nome di Scuola Speciale di Scultura; Antonio Canova viene nominato professore onorario. E' in questo prolifico periodo dell'arte carrarese che si collocano la vicenda creativa di Cacciatori e le sue tante opere milanesi.

Pietro Tenerani

PIETRO TENERANI

  (1789-1869)
di

Stefano Grandesso

 (2003)

Un volume dedicato al massimo protagonista della scultura carrarese dell'Ottocento. Tenerani, trasferitosi a Roma, seppe rendere attuale la scultura classica e fu gratificato da una notevole fortuna critica in Italia e all'estero.

Carlo Finelli

CARLO FINELLI

  (1782-1853)
di

Barbara Musetti

 (2002)

La monografia completa dello scultore carrarese Carlo Finelli, che riuscì a conquistare un ruolo di primo piano sulla scena artistica romana e internazionale. Una ricostruzione articolata della figura e della vicenda creativa di un artista che fu tra i protagonisti del Neoclassicismo tra l'età napoleonica e la Restaurazione.

Delle Pietre Antiche

DELLE PIETRE ANTICHE

 
Il trattato sui marmi romani di

Faustino Corsi

 a cura di

Caterina Napoleone

 (2001)

Le pietre "parlano", raccontando attraverso la voce dell'autore la storia di Roma, vicende trionfali o tragiche, imprese gloriose o umili, costruzioni, prodigi urbanistici. I marmi testimoniano l'ascesa della potenza romana come racconta lo stesso Ottaviano Augusto: "Ho trovato una Roma di mattoni, la lascio di marmo".

Una bibbia di pietra

UNA BIBBIA DI PIETRA - IL BESTIARIO DEL DUOMO DI CARRARA

 
di

Giancarlo Paoletti

 - fotografie di

Paolo Triglia

 (2000)

L'antica Pieve di Sant'Andrea Apostolo, chiesa millenaria e preziosa testimonianza di arte romanica e gotica meglio nota come il Duomo di Carrara, è sottoposta ad un'insolita lettura, quella dei simboli sacri scolpiti nella pietra.

chiudi
chiudi
chiudi