La banca

La banca fu istituita nel 1843, poco prima della Prima Guerra di Indipendenza, su Decreto Ducale. Nel 1895 cambiò statuto e da Ente di beneficenza divenne istituto di credito. Da quel momento i capitali raccolti dai depositanti furono utilizzati a favore dell'economia locale, soprattutto lapidea, con mutui ipotecari, sconto su cambiali, anticipazioni sui titoli, prestiti a privati, sconto di effetti commerciali e prestiti su pegno.

Dopo l'iniziale diffusione nella provincia di Massa Carrara, la banca continuò ad ampliare il proprio raggio territoriale nella provincia di Spezia, poi di Lucca e oggi è presente anche a Pisa con una filiale in pieno centro città.

Nel 1992 la Cassa è diventata Spa separando l'attività bancaria (Cassa di Risparmio di Carrara) da quella sociale (Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara).

Nel 2004 è entrata a far parte del Gruppo Carige, diventando la più importante realtà del Gruppo nell'alta Toscana.

chiudi
chiudi
chiudi