Giacomo Molinelli

Armonia ai margini del bosco
"Armonia ai margini del bosco",
olio su cartoncino telato a spatola, cm. 50 x 70.

La pittura nasce dalla necessità; non è il piacere di dipingere ma quello di spalmare con spatolate più o meno decise sulla tela i colori, in modo da creare un'apparente confusione; poi, allontanandosi un paio di metri dal quadro, nascono le forme. La forma non nasce dal disegno ma dalle differenti tonalità dei colori, dalla loro diversa luminosità, dalla loro armonia. Il nostro ama tutti i soggetti: i paesaggi di campagna, le antiche cascine, i particolari di un'inferriata o di un portone; i paesaggi di città, sia le case che le persone, le automobili, anche i particolari meno attraenti come ponti o periferie; infine i volti, le figure umane, le storie tra personaggi differenti che si contrappongono. Per quanto riguarda la tecnica dipinge esclusivamente con colori ad olio a spatola. Ogni colore nasce da un'unica base che funge da comune denominatore; è composta da differenti porzioni di blu oltremare, bruno Van Dick e verde vescica; a questa base aggiungo ogni altro colore, in proporzioni differenti. Ha iniziato a dipingere nel 1984; nel 1985 partecipa alla prima mostra collettiva presso la galleria Artemodello di Genova, hanno fatto seguito altre mostre collettive sino al 1990, anno in cui, per motivi personali, ha terminato questa prima fase di esperienza pittorica. Nel 2013 ha ripreso a dipingere cercando di approfondire la conoscenza tecnica tramite innumerevoli tutorial via web e "Corsi avanzati di disegno e tecnica pittorica" organizzati dall'Università degli Studi di Genova, terminati nell'anno accademico 2016-2017. Nel maggio 2016 ha partecipato alla mostra collettiva d'Arte Contemporanea e Fotografia "Il Viaggio" organizzata dall' Associazione Aiolfi e dal Polo della Fotografia Unige presso la A.S.D. Valletta Cambiaso a Genova. A dicembre 2016 ha preso parte, con un'opera "segnalata" alla esposizione della II edizione del concorso Premio Fondazione Casa America. A luglio 2017 ha ottenuto un importante premio al concorso/manifestazione "Arte sotto i Voltoni" a Montechiaro D'Asti con un'opera rappresentante il paese.

Periodo espositivo: dal 3 novembre 2017 al 1 dicembre 2017
Inaugurazione: 3 novembre 2017, ore 10
Organizzazione: Associazione culturale "R. Aiolfi" no profit, Savona
Curatore: Dr.a Silvia Bottaro


In corso

Giacomo Molinelli
Inaugurazione: 3 novembre 2017, ore 10
Periodo espositivo: dal 3 novembre 2017 al 1 dicembre 2017

Gli artisti ospitati

Visualizza le altre esposizioni:

Banca Carige utilizza cookie di profilazione (propri e di altri siti) per offrirti la migliore esperienza di navigazione e proporti contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze. Continuando la navigazione sul sito acconsenti all'uso dei cookie. Per dettagli sui cookie o per bloccarne l'installazione clicca qui.
chiudi
chiudi
chiudi